Perché la Maratona di Debno dovrebbe essere nella corona delle maratone Polacche?

Perché la Maratona di Debno dovrebbe essere nella corona delle maratone Polacche?Per gli organizzatori della Maratona di Dubna, l’anno non è iniziato nel modo migliore. Un inizio di registrazione fallito nel nuovo anno ha ricordato i corridori tormento dello scorso anno relativi alla registrazione per questa più antica maratona in Polonia. Alcuni hanno iniziato a chiedere l’esclusione della maratona in Dębnie dal ciclo della Corona Polacca Maratone, perché in realtà già da molti anni, la maggior parte dei partecipanti è di atleti che combattono per questo trofeo. Altri sostengono che l’organizzatore del ciclo, cioè la Gestione di Infrastrutture Sportive a Cracovia deve ampliare il numero di assist, relativi a Corona su un paio di altre maratone. Solo queste modifiche in qualsiasi misura aumentare il rango di questa icona? I posti erano abbastanza per tuttiLa confusione finisce lentamente con i record per la Maratona di Dubna quest’anno. Dopo il loro lancio completamente fallito nel nuovo anno, la riattivazione di ieri ha avuto il pieno successo. I server hanno resistito alla pressione che desiderano, ogni interessato dal lancio si avvicinò senza problemi.

La registrazione è iniziato a mezzogiorno e lunedì mattina, quando scrivo queste parole nell’elenco dei partecipanti è 2195 dei nomi. Perché, allo stesso tempo, gli organizzatori hanno alzato il limite di partecipanti fino a 3 mila in banca è di circa 700 posti, di cui circa 400 disponibili per ogni e 300 per i maratoneti, che lottano per la Corona Polacca Maratone. Nella fornitura di starter pack forum devono avere i corridori, che per raggiungere l’obiettivo manca solo una o due marce.

Solo se in quest’anno speciale pool di posti per chi raccoglie start-up per la corona, era obbligatorio? Credo che i più interessati i partecipanti di questo ciclo i primi hanno cercato di assicurarsi un posto in lista. Se questo è davvero il caso, significa che i pacchetti di avvio erano sufficienti per tutti. Sembra che nel nuovo anno l’organizzatore abbia semplicemente deluso il fornitore del sistema-azienda: ST: AR: qui, che era responsabile dei record. L’impegno di STS-Sync si è rivelato un buon passo e allo stesso tempo ha dimostrato che gli organizzatori della più antica maratona polacca stanno imparando dai loro errori.

Chissà se dopo un anno non vediamo l’ora di Dębnie…

Chissà se dopo un anno non vediamo l'ora di Dębnie... Sorteggio tra i partecipanti precedentemente registrati. Stanislav Lenkevich, capo della maratona, ha scritto che sta valutando l’introduzione di una tale decisione. Maratona di Debno non la più grande, si trova sul lato, non ha un grosso budget, e il titolo di professore di sponsor, ma costantemente svolge il ruolo di precursore nell’implementazione di nuove soluzioni. Tale esempio più evidente ed emozionante è la registrazione. Come si è scoperto, nessuno dei maratone polacchi non c’è tale pressione e traffico pesante sui record. Gli ultimi tentativi di 15 mila ingressi contemporaneamente, chiaramente mostrato. A tale situazione non è del tutto pronto, anche le più grandi aziende polacche che offrono la registrazione e la misurazione del tempo-ha scritto il capo della Maratona di Dubna.

– Una certa soglia è stata superata, e si scopre che non siamo stati da meno. Questo conferma la tesi che i cambiamenti sono necessari, e su questo campo. Non c’è bisogno di reinventare la ruota Qui, cercare soluzioni rivoluzionarie. Sembra che l’opzione comprovata sia uno scherzo tra i giocatori registrati in precedenza. Tale decisione è stata proposta da tempo anche la Maratona di Berlino. Niente di complicato, ma c’è un problema, o forse due. Nessuno di noi noti imprese sul mercato polacco, non offre questo tipo di servizi e soluzioni di società straniere superano non solo le nostre capacità finanziarie. Quest’anno non cambieremo nulla, ma molto indica che l’anno prossimo saremo di nuovo in grado di diventare il precursore del nuovo sistema e il tempo ci dirà se le decisioni prese con il riconoscimento”, ha aggiunto.

Inutile dire che la popolarità di maratona nel Дембне e di vasta Portata per questi problemi tecnici con il colpo di record si verificano a causa di partecipare a questo evento in un ciclo che vedrà la presenza di cinque grandi polacchi maratona cambio a Varsavia, Cracovia, Breslavia, Poznan e solo in Дембне.

Chissà se dopo un anno non vediamo l'ora di Dębnie... Quanto più il limite dei partecipanti a Dubna? Dopo la falsa partenza di record sul forum è salito un vero e proprio pianto. Molti corridori hanno iniziato a sostenere che se le maratone in altri quattro luoghi hanno molto grandi limiti dei partecipanti, questo e Debno dovrebbe aumentare il numero di corridori che hanno diritto a decollare. Tutto è bello, ma come si può confrontare un piccolo, 14 millesimo Debno nelle più grandi città polacche? I Termini dell’organizzazione dell’evento sono molto diversi. A partire sulla possibilità di fornire alloggio, che termina il problema della costruzione di un percorso, che può ospitare un ulteriore migliaio di partecipanti.

Contemporaneamente, guardando la partecipazione alle polacche maratone negli ultimi anni, si vede chiaramente che nel nostro paese è chiaramente diminuisce la domanda di tali trasmissioni. Al traguardo della maratona di Wroclaw lo scorso anno è venuto 3650 corridori, a Poznan finito 4877 persone, e a Cracovia 5630 piloti. In questo contesto, si è distinto Varsavia da 7533 finiszerami, ma non dimentichiamo che l’anno scorso l’evento del Fondo di Varsavia Maratona era una volta quaranta, magia anniversario anche ha fatto il suo lavoro. In queste circostanze, l’aumento del limite dei partecipanti a Dubna ha senso? Allo stesso tempo, penso che siano viaggiatori che abbracciano questa maratona che percepiscono come un vantaggio.

Buttare via Debno dalla corona?

Altri corridori nelle loro offerte sono andati ancora oltre. “Gettiamo il Debno dalla corona!”- hanno scritto. Che alcuni hanno anche iniziato a inviare e-mail all’organizzatore della corona delle maratone polacche con una richiesta formale di apportare tale modifica. All’argomento che in Dubna non recuperando la registrazione, aggiunto un altro, che è lontano, che un posto per dormire, che il percorso tracciato per occhielli…tutto questo è vero, ma… è davvero un motivo per buttare via la più antica maratona polacca dalla corona?

Propongo un piccolo sorso di storia. Maratona di Debno è mossa, una tradizione che risale al 1966, anche se sulla distanza di 42,195 km l’evento si svolge dal 1969. È facile calcolare che quest’anno passerà 50 anni dal primo lancio. Nonostante questo, nel mese di Aprile in Dubna si terrà l’edizione anniversario, e il 46. edizione della trasmissione. Questo perché nel periodo 1991-1998 l’organizzazione dell’evento è stata sospesa per motivi economici.

Buttare via Debno dalla corona?Debno spesso chiamata la capitale polacca maratona, anche perché più volte polacchi maratoneti hanno gareggiato lì per il titolo di campione del paese. L’evento ha ancora un tale rango, nel mese di aprile a Debno le donne saranno di nuovo a lottare per il titolo di miglior maratona in Polonia. Naturalmente, un’altra cosa è il livello sportivo del campionato negli ultimi anni, ma è possibile rimproverare gli organizzatori della Maratona di Dubno? Questo è un tema molto più complesso, e le ragioni per assenteismo nelle competizioni migliori atlete molto diverse.

Non ho mai corso una maratona in Dubna, dalle conversazioni con i partecipanti in diversi anni so che l’evento si distingue tra le altre, tra le altre cose, l’atmosfera e il doping, che forniscono gli abitanti della città. Molte persone sottolineano che Debno vive maratona, e spero che in Polonia, purtroppo, molto poco le città in cui i corridori per le strade causano una risposta sana. Più spesso incontrerai indifferenza o ostilità rispetto ai doping mentali. Questo è dovuto sia alla scala ostacoli legati all’organizzazione della maratona nella grande città, e con il fatto che in queste città ogni momento si svolgono qualche attività. In un piccolo Dubna, la maratona è un evento di grande “b”. Infine, non ho mai sentito parlare di alcuni spettacolari fallimenti organizzativi legati alla posa di un percorso o alla manutenzione di punti di alimentazione.

Se nonostante tale ricchezza di squadra e un posto importante nella storia polacca maratona di Debno devono essere rimossi dall’elenco di cambio relativi alla Corona Polacca Maratone? Invece di rispondere a questa domanda, io stesso articolerò gli altri. E questo ti darà qualcosa? Sarà più facile ottenere la corona? Forse. Ma è vero che tutto questo gioco di raccolta di nuove gemme per le icone è semplice da rendere più facile? O le difficoltà legate alla conservazione, il lungo viaggio verso Dębna, la ricerca di un pernottamento e, infine, correre in pista composta da 4 cicli non fa parte degli sforzi che prendono i corridori interessati a ottenere la corona?

Aumentare il numero di ingranaggi relativi alla corona delle maratone Polacche?

Questa è un’altra idea di corridori che si svolge nei forum online. Sul modello della corona polacca полумарафонов, dove nel 2019 corridori scelgono cinque dei dieci полумарафонов dall’elenco. Półmaratony divisi in tre cestini per interessati a icone, non ha lavorato solo più metà. I sostenitori di questa proposta sottolineano che più ingranaggi nella corona porterà a una maggiore disponibilità dell’icona e porterà ad un aumento della sua popolarità. Contemporaneamente è incluso in un ciclo di maratone, ad esempio in Polonia, a Katowice o in Barca consentirà corridori dell’est o del sud del paese evitare viaggi a lunga distanza in Dębna, situato in west pomerania voivodeship.

A mio parere, un aumento del numero di eventi relativi alla corona non influirà positivamente sul suo prestigio. Questo è un club esclusivo di cinque maratone, il cui marchio è stato costruito da 12 anni. Tutto è iniziato nel 2007, e l’idea di una tale icona è caduta un anno prima alla conferenza di associazione polacca di cambio. Fin dall’inizio del ciclo gestisce Consiglio di Infrastrutture Sportive di Cracovia, che è l’organizzatore Rostov Maratona. Nel primo anno, la domanda di rilascio di badge ha presentato 12 persone, ma già nel 2008 il loro Numero ha superato i 180. L’interesse dei corridori è finito in un ciclo che cresce di anno in anno, anche se la dinamica della crescita non è più così alta. L’anno scorso, ha messo 2678 circa 1300 domande (verificate in ZIS) sull’emissione della Corona. Guardando le tendenze che prevalgono nella corsa di strada, potresti dubitare che il potenziale di questo progetto aumenterà in modo significativo se i suoi organizzatori aggiungono ulteriori tapis roulant all’elenco.